Download Critica della ragione storica by Wilhelm Dilthey PDF

By Wilhelm Dilthey

Show description

Read or Download Critica della ragione storica PDF

Similar italian books

Additional info for Critica della ragione storica

Sample text

Ma in quel momento ero l'unica delle bambine che non lo avesse avuto, così dormivo fuori della 36 stanza d'albergo, su un piccolo balcone che si affacciava sulla foresta. L'unica via di accesso al balcone passava dalla camera in cui dormivano mia madre e le mie sorelle. Quell'estate non erano ancora cominciate le piogge, e faceva molto caldo. — E hai visto un fantasma? Amrita sorrise appena. — Mi svegliai nel cuore della notte al suono di un pianto. Sulle prime pensai che fosse mia sorella o mia madre, e poi mi accorsi che una donna anziana in sari era seduta sulla sponda del mio letto e singhiozzava.

Le dita dell'idolo erano strette sul nulla. Sentii il cuore che cominciava a battermi forte, e una sola occhiata a Sanjay mi disse che anche lui dominava a stento il 52 terrore. L'odore del nostro sudore si mescolò ai sacri odori dell'incenso e della carne morta. "I Kapalika entrarono. Non indossavano mantelli o indumenti speciali. Per lo più portavano il dhoti bianco tanto comune nelle zone rurali. Erano tutti uomini. C'era troppo buio per distinguere il marchio di casta dei bramini, ma immaginai che vi fossero parecchi sacerdoti.

Kaliksetra, "il luogo di Kali", lei certamente sa che da questa parola ha avuto origine il nome della nostra città? — Ah, no. Cioè, può darsi. Devo averlo dimenticato. Krishna si voltò verso di me. Al buio non potevo vedere bene il suo viso, ma potevo sentire il peso del suo sguardo fisso. — Deve saperlo — disse con voce atona. — Kaliksetra divenne il villaggio di Kalikata. Kalikata era la sede del grande Kalighat, il tempio più sacro in onore di Kali. Esiste ancora. A meno di tre chilometri dal suo al39 bergo.

Download PDF sample

Rated 4.98 of 5 – based on 4 votes